Registrati su OPA Sostieni la tua professione

Regione Sicilia
In Regione Sicilia NON esiste alcuna distinzione tra “applicazione e decorazione unghie” e “ricostruzione unghie”.

Secondo il Regolamento Comunale che disciplina l’attività di acconciatore, astetista, tatuaggio e piercing del comune di Mussomeli della provincia di Caltanissetta, nell’ambito della definizione dell’attività di estetista si intende per mansione di onicotecnico, quella svolta in forma esclusiva, consistente nell’applicazione e nella ricostruzione di unghie artificiali attraverso la preparazione, la lavorazione e la modellatura di una resina, gel o prodotti similari, nonché nell’applicazione del prodotto sulle unghie, con successiva eventuale rimodellatura e colorazione e/o decorazione.

Quindi, ad oggi, in Sicilia per poter aprire una propria attività come onicotecnica è necessario possedere il diploma di estetista.