Registrati su OPA Sostieni la tua professione

Regione Puglia

La Commissione Regionale Artigianato Pugliese, con parere del 21.01.2016, in seguito ad alcune associazioni di categoria che hanno richiesto una revisione del parere rilasciato dalla Commissione Regionale dell’Artigianato n. 41/2007, concernente l’esercizio di attività di produzione di protesi ungueali e applicazione di “tips” preformati senza utilizzo di prodotti cosmetici, ha espresso di includere l’attività di onicotecnico, compresa qualsiasi attività di decorazione, ricostruzione unghie ed applicazione di unghie artificiali nell’ambito della figura professionale di estetista disciplinata dalla Legge n. 01/1990.

Quindi, in Regione Puglia, tali attività possono essere svolte solamente da operatrici in possesso di qualificazione professionale in estetica.